Campagna elettorale, Piazza Maggiore, Bologna (1956)

«La resistenza individuale e collettiva agli atti dei pubblici poteri, che violino le libertà fondamentali e i diritti garantiti dalla presente Costituzione, è diritto e dovere di ogni cittadino».

 

( Cf. G. Dossetti, La ricerca Costituente, cit.  p. 209)

torna sutorna su